Aldo Di Nora, un vicentino e il sogno delle Eolie - itVicenza

itVicenza

ITINERARI PERSONAGGI

Aldo Di Nora, un vicentino e il sogno delle Eolie

Aldo Di Nora - primo piano dell'imprenditore

Aldo di Nora vicentino, ha scelto Alicudi, la più aspra delle isole Eolie, per cominciare una nuova vita. Vive lì da tanto ormai con la moglie, e la sua storia è davvero interessante, un po’ avventurosa e un po’ da sogno. La sua è la parabola di un imprenditore di Vicenza che decide ad un certo punto s’innamora di Alicudi e di Mar che diventa sua moglie. Ora vuole far innamorare anche noi.

Aldo Di Nora

Nel 2004 inizia un sogno che dura ancora oggi, nato dal coraggio d’abbandonare le proprie sicurezze iniziando una vita nuova. Si può cambiare rotta anche e a 50 anni quindi, da imprenditore, perché Aldo a un certo punto capisce che vuole inseguire i suoi sogni. L’incontro con la moglie Mar, spagnola, ha fatto il resto.

Aldo di Nora - Alicudi da una barca
fonte foto – Wikipedia – Pubblico dominio

Oggi sono ideatori di guide turistiche, e galeotto per loro è stato il mare della Sicilia. Si conoscono in un locale alla ricerca di una ballerina per fare una festa flamenca a casa sua. Nel 2004, stanchi di prendere aerei o ritagliarsi dei giorni per stare insieme, decidono di cambiare vita e di realizzare insieme il sogno che Aldo aveva nel cassetto. Era il momento di vivere una vita più tranquilla in un posto dove i ritmi sono lenti, insomma un paradiso: Alicudi. Eppure Aldo era già arrivato lì nel1976, attirato da un articolo.

Aldo Di Nora e Alicudi

Desiderava avere una piccola casa in questo posto dove non c’era niente, nemmeno la luce elettrica, ma che lo faceva sentire veramente libero. Ogni anno andava in vacanza, e un bel giorno si presentò l’occasione di acquistare una casetta. A Vicenza era in affitto e tutto il suo stipendio lo spendeva nel restauro della sua casa ad Alicudi. Ci troviamo nell’isola più occidentale e meno popolata dell’arcipelago delle Eolie.

Aldo Di nora - Asinelli dell'isola
fonte foto – Wikipedia – Pol Ferre i Samon – CC BY 3.0

Meta di turisti che amano la pace e la tranquillità, ad Alicudi non ci sono macchine, perché non ci sono strade. La casa si affaccia sul mare e dal terrazzo si vede l’intero arcipelago. Aldo decide di creare una casa editrice con sede proprio ad Alicudi. Nasce cosi L’Arbatus Editrice. I coniugi hanno pubblicato sette guide turistiche, ognuna delle quali è dedicata ad un’isola dell’arcipelago eoliano.

Isole Eolie

Nel 2017 nascono le mappe “Metro Trekking”, per muoversi sulle isole, con una serie di itinerari da percorrere a piedi. Ogni sentiero presenta, infatti, un colore e un numero, con svincoli e fermate. Viene indicato il tempo necessario per ogni tragitto, insieme alle difficoltà di percorso e alle coordinate GPS di partenza e arrivo.

Aldo di Nora - Alicudi Dall'alto
fonte foto – Wikipedia – pubblico dominio

Sono presenti inoltre brevi descrizioni dei siti d’importanza storica e naturalistica. Le mappe sono in quattro lingue, tra cui italiano, inglese, francese e tedesco. Offrono a turisti ed escursionisti la possibilità di conoscere meglio le sette isole, grazie a percorsi trekking. Inoltre l’imprenditore vicentino e la moglie, hanno aperto “Casa Ibicus”; un piccolo resort esclusivo per turisti. Si tratta di una dimora che ospita solo due persone per volta, in un ambiente tipicamente eoliano. Ha tutti i comfort di cui una coppia ha bisogno per godersi al massimo la sua vacanza sull’isola.

Casa Ibiscus

Grazie alle mappe di trekking, si lavora molto bene anche fuori stagione. Si fa molto lavoro di promozione durante l’inverno e i risultati non sono mancati. I gruppi rimango due o tre giorni sull’isola, anche per praticare yoga, fare meditazione e danze di gruppo. L’isola è fatta per gente che ama il silenzio e la tranquillità, desiderando vivere in armonia con la natura; per godere della gastronomia locale e del mare incontaminato e delle stelle. Qui il cielo di notte è davvero unico. L’isola è piccola ma la comunità è molto ospitale e disponibile. Si può mangiare nelle case degli isolani, in compagnia di persone che non si conoscono; una bella esperienza insomma. Aldo e sua moglie stanno anche valutando la possibilità di organizzare dei tour per accompagnare gruppi o singoli alla scoperta delle bellezze e del Mediterraneo. Le isole offrono tante cose che vale la pena ammirare e assaporare.

Foto di copertina – Pag. uff. Facebook Aldo Di Nora

Aldo Di Nora, un vicentino e il sogno delle Eolie ultima modifica: 2021-04-13T08:30:00+02:00 da simona aiuti

Commenti

Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

💪

To Top
1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x