SCUOLA

Gli ingegneri del futuro a supporto delle grandi aziende

Ingegneri

Ingegneri vicentini, il futuro delle nostre aziende: giovedì 31 Ottobre si conclude la 2ª edizione di Act-In Class, un progetto ideato da JEst – Junior Enterprise dell’Università di Padova in collaborazione con AzzurroDigitale e il DTG dell’Università di Padova.

25 futuri ingegneri

Il progetto vede 25 futuri ingegneri – divisi in 4 team – entrare in contatto con importanti realtà industriali locali e nazionali, e rispondere in sei settimane – applicando metodologie innovative di sviluppo progetto – a reali problematiche aziendali proposte loro dai manager. Moncler, Breton Spa, UFI Filters Group e Pixartprinting sono le 4 aziende che hanno preso parte a questa edizione. Act-In Class è patrocinato daUniversità di Padova, Comune di Vicenza, Provincia di Vicenza, Confindustria Vicenza, Associazione Alumni dell’Università di Padova e Camera di Commercio Vicenza.
Act-In Class è la massima espressione di ciò che JEst rappresenta: crescita per gli studenti, collaborazione con il territorio e impegno nella formazione, che mette in contatto il management di grandi aziende con una selezione di studenti delle lauree magistrali di Ingegneria Gestionale.

Foto Aic 2 Min
Oltre al solido bagaglio di conoscenze sviluppate durante il percorso accademico, nel corso delle settimanedi laboratorio, gli studenti sono stati formati sul Design Thinking e sul Business Model Canvas, hanno partecipato a un hackathon 30h no-stop e si sono continuamente confrontati con i responsabili delle aziende partner attraverso interviste e visite aziendali. Gli studenti presenteranno il prototipo della soluzione elaborata giovedì alle 10.00 presso il PoloGiovani B55 (contrà Barche B55).
Gli studenti, nel percorso di lavoro, sono stati affiancati dal Team di JEst e di AzzurroDigitale, società di consulenza che accompagna le aziende nel loro percorso di digital transformation. Hanno inoltre assistito a diversi interventi di esperti che hanno trasmesso importanti spunti sul Project Management, Lean Approach, Public Speaking e su come costruire una presentazione efficace.
Mediante l’implementazione del Design Thinking, sono state affrontate le diverse fasi attraverso l’analisi dell’ambiente competitivo, la valutazione dei trend di mercato, le interviste dirette ai diversi stakeholders coinvolti, le fasi di brainstorming e, mediante un continuo confronto con i manager, la prototipazione di una soluzione che rispondesse alle necessità delle aziende.

L’intervista

Alessia Bergamo, responsabile di Act-In Class 2019 e Presidente di JEst, dichiara: “Act-In Class rappresenta un’esperienza formativa impagabile. L’anno scorso ero tra gli studenti partecipanti alla prima edizione e gli stimoli e le opportunità che un ragazzo può cogliere da questo progetto sono molteplici: possibilità di lavorare a stretto contatto con i manager, calarsi in concreto nelle realtà aziendali e rafforzare le capacità di team work, fondamentali al giorno d’oggi in qualsiasi ambiente professionale. Inoltre l’Università di Padova ha riconosciuto il nostro progetto nel piano di studi e questo è un grande motivo di orgoglio per noi.”

Ingegneri 2

JEst

JEst, Junior Enterprise dell’Università di Padova, è un’associazione studentesca senza scopo di lucro nata nel 1993 che da 26 anni si distingue per il suo impegno e per la sua dedizione in progetti svolti in collaborazione con numerose aziende ed enti pubblici. Tali iniziative hanno l’obiettivo di promuovere l’integrazione tra  università e mondo del lavoro, fornendo la possibilità agli studenti associati di arricchire e completare il proprio percorso formativo.

 AzzurroDigitale

AzzurroDigitale accompagna le aziende manifatturiere in un  percorso di digital transformation. Sono specializzati nella trasformazione delle fabbriche attraverso un processo che  parte dalle persone e considera la tecnologia come un potentissimo abilitatore. La loro Vision è trasformare il modo di lavorare delle organizzazioni attraverso l’applicazione di tecnologie scalabili al servizio delle persone.

Contatti

S.lla San Nicola 3, 36100, Vicenza

Alessia Bergamo (Presidente JEst) Mobile: +39 347 5269232 – Email: alessia.bergamo@jest.it

Matteo Venturini

Autore: Matteo Venturini

Giornalista iscritto all’Albo della Regione Veneto e scrittore, è anche Direttore Responsabile del quotidiano nazionale www.laltrapagina.it e storico collaboratore del mensile Il Piave.
Titolare di della web agency Emmevi Comunicazione (www.mvcom.it) fornisce consulenza a imprenditori in ambito comunicazione aziendale, social media e marketing.
Grande appassionato di sport fonda nel 2003 la polisportiva A.S.D. Patavium 2003 del quale ne è attualmente Presidente Onorario.
Appassionato di cultura, sport e tradizioni è il Responsabile di itVicenza.

Gli ingegneri del futuro a supporto delle grandi aziende ultima modifica: 2019-10-30T00:55:14+01:00 da Matteo Venturini

Commenti

To Top