LO SAPEVI CHE

Il Sindaco di Vicenza Rucco lancia misure restrittive per gli accattoni

Polizia Locale

L’aveva annunciato il sindaco di Vicenza Francesco Rucco, su sollecitazione dei cittadini che si lamentano di approcci particolarmente molesti tanto da ingenerare timori. Forte anche del Decreto Sicurezza, che inasprisce le sanzioni amministrative e aggiunge quelle penali in caso di comprovata molestia, la polizia locale nei giorni scorsi ha presidiato il territorio sia con le pattuglie antidegrado sia con personale in abiti civili.

Nella sola giornata di giovedì 6 dicembre, dedicata in particolare a questa attività, il controllo ha portato a sanzionare tre cittadini stranieri per aver esercitato l’attività di parcheggiatori abusivi e due cittadini romeni per accattonaggio.

Le prime sanzioni

Nel dettaglio, al mattino il primo ad essere sanzionato è stato un cittadino nigeriano con l’importo di 771 euro, per aver esercitato l’attività di parcheggiatore abusivo in via Bedeschi, inoltre gli è stato intimato di allontanarsi immediatamente come previsto dal Decreto Sicurezza.

Decreto Sicurezza

Poco dopo mezzogiorno, ad un secondo controllo, lo stesso romeno è risultato ancora intento nell’attività illecita, pertanto è stato sanzionato con ulteriori 50 euro per l’accattonaggio a cui si sono aggiunti 100 euro per l’inosservanza dell’ordine di allontanamento. Trovato anche nel pomeriggio mentre era intento nella medesima attività, è stato sanzionato ai sensi del Decreto Sicurezza con 300 euro, inoltre il suo nominativo verrà comunicato al questore per l’emissione del “foglio di via” dal Comune di Vicenza.

Comune Di Vicenza

Un altro cittadino romeno è stato sanzionato con 50 euro in contrà Vescovado per accattonaggio ed invitato ad allontanarsi. Trovato nuovamente in piazzetta del Duomo, è stato sanzionato con ulteriori 50 euro per accattonaggio, oltre a 100 euro per non essersi allontanato.

Nel pomeriggio altri due cittadini stranieri dell’est Europa sono stati sanzionati con 771 euro ciascuno per essere stati sorpresi ad esercitare l’attività di parcheggiatori abusivi al parcheggio di via Rodolfi. Agli stessi è stato intimato di interrompere immediatamente l’attività e di allontanarsi.

La dichiarazione del Sindaco Rucco

E’ una questione di decoro urbano – commenta il sindaco Rucco – ma anche di sicurezza, per mettere la parola fine a episodi di insistenza, e talvolta di vera e propria aggressione, in particolare nei confronti degli anziani, che è nostro dovere tutelare con decisione. Siamo ben consapevoli – aggiunge Rucco – che difficilmente queste sanzioni saranno pagate, ma non per questo sono inutili, perché anzi integrano il “curriculum” negativo di persone sbandate, con l’obiettivo di arrivare ad allontanarle definitivamente dalla nostra città”.

Giancarlo Noviello

Autore: Giancarlo Noviello

Giornalista, iscritto all’Ordine dei Giornalisti del Veneto, collabora con il Gazzettino di Padova dal 20 ottobre 2017, dopo aver trascorso dieci anni nel gruppo dei quotidiani GEDI (Mattino di Padova – La Nuova Venezia e Mestre e La Tribuna di Treviso). Scrivo su alcuni periodici di informazione cartacea e on line, e coordino alcuni Uffici Stampa. Nel tempo libero amo correre come atleta master. Sono tesserato con l’Atletica Due Torri Noale e ho partecipato e concluso una quindicina di maratone italiane ed estere, tra le quali Parigi, Londra, Berlino e Dublino, debuttando alla maratona del Santo a Padova nel 2008.

Il Sindaco di Vicenza Rucco lancia misure restrittive per gli accattoni ultima modifica: 2018-12-09T02:15:29+02:00 da Giancarlo Noviello

Commenti

To Top