SPORT

Ragazzi e cadetti del Gruppo Marconi di Cassola, protagonisti nel 2018

Benacchio E Fanton G.s. Marconi

Si arricchisce il medagliere del Gruppo Sportivo Marconi del Presidente Claudio Strati, dove nelle categorie ragazzi e cadetti sono arrivate ulteriori soddisfazioni, a dimostrazione che questa società di atletica leggera è diventata progressivamente nel tempo, un’assoluta protagonista nel Veneto. A confermarlo, sono stati gli ottimi risultati conseguiti al “Cmp Youth Trail” 7 chilometri sulle colline della destra Brenta.

Ragazzi e Cadetti protagonisti

I Ragazzi (under 13) e Cadetti (under 15), a conclusione di una lunga stagione appena conclusa, portano a casa diverse soddisfazioni. Su tutte la partecipazione ai campionati italiani Cadetti di Rieti con tre atleti, le due saltatrici Giulia Benacchio (campionessa regionale dell’alto, con personale di 1,63) e Camilla Fantin (vicecampionessa veneta dell’asta, personale di 3 metri), entrambe condizionate da diversi infortuni, e il velocista Davide Guidolin che negli 80 piani è la rivelazione dei giovanissimi sprinter: vince la qualifica con il personal best di 9”42 con vento regolare (ma ha anche un 9”30 con vento +2,7) e conquista la finalissima (prima volta al maschile per i marconiani nella categoria) classificandosi settimo d’Italia con il tempone di 9”47, considerato che pioveva a dirotto. E poi sale sul podio anche con la 4×100 del Veneto.

Campionati di Società

Marconi 2

Anche i risultati di gruppo nei campionati di società regionali sono stati importanti, dove tutti gli atleti hanno contribuito nelle rispettive specialità a costruire le classifiche di squadra. Nella finale under 15, le Cadette sono state quinte del Veneto e i Cadetti dodicesimi, sia nella finale di prove multiple della categoria (seste del Veneto entrambe le formazioni), sia nella finale regionale under 13 (ammesse solo le prime 18 squadre venete) con le Ragazze al 12° Posto e i Ragazzi al 16°.

Prestigiose medaglie anche ai campionati individuali delle due categorie. Tra i Cadetti, oltre all’oro e all’argento della Benacchio e della Fantin, volano al bronzo gli ostacolisti Fausto Canciani nei 300 hs e Chiara Busnardo negli 80 hs, mentre la caparbia marciatrice Giorgia Bisson strappa un quinto posto.

Tra i più giovani, i Ragazzi, da segnalare la salita nell’alto di Andrea Fiorese a 1,52 (vince i Cds regionali) e le conferme delle “bombarole” Marta Andriollo e Chiara Bonin, atlete polivalenti ma soprattutto esplosive nel vortex, sempre ai primi posti nelle gare regionali: personale di 44,73 per la prima e di 40,49 per la seconda.

Marconi

I gruppi di Ragazzi e Cadetti sono stati seguiti per tutto l’anno con passione da diversi allenatori: Alberto Travan, Ambra Scotton, Elisa Dalla Valle, Marco Gardin, Giacomo Parolin, Francesca Zen, con gli apporti esterni anche di Alberto Lazzaro (in particolare asta), Diana Zen e Piero Bordignon per i lanci. Quest’anno saranno circa una ventina i Cadetti che passeranno alla categoria Allievi, mentre dalla base degli Esordienti (mini atleti in età di scuola primaria) salirà tra i Ragazzi una quindicina di giovanissimi.

 

 

 

Giancarlo Noviello

Autore: Giancarlo Noviello

Giornalista, iscritto all’Ordine dei Giornalisti del Veneto, collabora con il Gazzettino di Padova dal 20 ottobre 2017, dopo aver trascorso dieci anni nel gruppo dei quotidiani GEDI (Mattino di Padova – La Nuova Venezia e Mestre e La Tribuna di Treviso). Scrivo su alcuni periodici di informazione cartacea e on line, e coordino alcuni Uffici Stampa. Nel tempo libero amo correre come atleta master. Sono tesserato con l’Atletica Due Torri Noale e ho partecipato e concluso una quindicina di maratone italiane ed estere, tra le quali Parigi, Londra, Berlino e Dublino, debuttando alla maratona del Santo a Padova nel 2008.

Ragazzi e cadetti del Gruppo Marconi di Cassola, protagonisti nel 2018 ultima modifica: 2019-01-14T01:27:58+01:00 da Giancarlo Noviello

Commenti

To Top