Vicenza in un giorno, i 5 luoghi da visitare - itVicenza

itVicenza

ARTE COSA FARE COSA VEDERE

Vicenza, come visitarla in un giorno attraverso 5 imperdibili tappe

Vicenza In Un Giorno

Con le giornate che si allungano e diventano sempre più miti e una nuova apertura con la zona gialla, è arrivato finalmente il momento di uscire e andare alla scoperta di nuovi posti. Si sa, il tempo tuttavia è sempre meno e non sempre è facile condensare il tutto in poche ore. La sfida che spesso abbiamo davanti è quella di visitare Vicenza in un giorno, ma farlo concentrandosi su poche mete non è affatto semplice.

Ecco dunque che visitare Vicenza in un solo giorno si può, magari evitando di prendere la macchina, la moto o i mezzi pubblici e respirando così dal primo all’ultimo minuto l’atmosfera di questa splendida città veneta. Scopriamo dunque insieme quali sono le 5 tappe che non dovresti assolutamente perdere se ti rechi a Vicenza. 

Vicenza in un giorno – Il tempio di San Lorenzo 

La Chiesa Di San Lorenzo
La Chiesa Di San Lorenzo – da wikipedia

Iniziamo con uno dei luoghi di culto più rappresentativi della città. Realizzato intorno al 1280, la facciata del tempio è in stile gotico – lombardo, pur non abbandonando alcuni elementi di stile romanico. Degno di nota il portale realizzato nel XIV dallo scultore veneziano Andriolo de Santi. Durante il periodo delle invasioni napoleoniche, la chiesa fu oggetto di saccheggio venendo quindi chiuso nel 1810. Fu poi riaperto e chiuso più volte. Questo fino a quando nel 1927 i frati francescani conventuali non ne presero la gestione.

Il museo civico presso Palazzo Chiericati

Palazzo Chiericati
Palazzo Chiericati

Adibito a Museo dal 1855, Palazzo Chiericati è forse uno degli esempi più caratteristici dell’architettura palladiana. Progettato nel 1550 per Girolamo Chiericati, di cui il palazzo porta il nome, dal 1839 è entrato di proprietà del comune di Vicenza, il museo civico consta diversi livelli. Si segnala in particolare un intervento nell’ottobre del 2012 quando sono stata riportate alla luce alcuni antichi ambienti quali cucine o cantine oltre che le casette Chiericati del XIV del XV secolo. Un posto unico nel quale si ha la possibilità di ammirare la più bella pittura realizzata dagli artisti veneti del ‘500. 

Il Teatro Olimpico 

Il Teatro Olimpico Di Vicenza
Il Teatro Olimpico Di Vicenza – foto di Pino Ninfa, dalla pagina Facebook del teatro olimpico

Altra incredibile opera figlia dell’ingegno del Maestro Andrea Palladio. Realizzato tra il 1580 e il 1585, il teatro olimpico può essere considerato il più antico teatro coperto in muratura al mondo. Ad oggi il teatro olimpico consta di 400 posti a sedere e in passato è stato protagonista di eventi di prestigio quali le settimane musicali al teatro olimpico, la rassegna “Vicenza Jazz” oltre che a numerose rassegne di prosa. 

Vicenza in un giorno – I giardini Salvi e la loggia Valmarana

La Loggia Valmarana
La Loggia Valmarana

A soli 500 metri dalla stazione ferroviaria e a due passi dalla fermata dell’autobus, i giardini Salvi sono un vero e proprio polmone verde della città. All’interno dei giardini troviamo la meravigliosa loggia Valmarana, edificio di ispirazione palladiana realizzato intorno al 1592. Inserita nei siti dell’UNESCO, la loggia Valmarana non sarebbe stato Palladio a realizzare la loggia, quanto piuttosto un suo allievo. 

Le gallerie d’Italia presso il Palazzo Leoni Montanari 

Palazzo Leoni Montanari
Palazzo Leoni Montanari


Realizzato intorno al 1678, il Palazzo Leoni Montanari è forse uno degli edifici in stile gotico più caratteristici della città. Appartenente appunto alla famiglia Leoni Montanari, il palazzo venne ultimato in una seconda fase nella seconda metà del ‘700.

 Nel corso del ‘900 l’edificio ha cambiato più volte proprietà: nel 1908 diventa di proprietà della Banca Cattolica Vicentina (poi Banca Cattolica del Veneto), mentre nel 1990 passa al Banco Ambrosiano Veneto, che gli darà una destinazione d’uso simile a quella odierna. In anni più recenti è passato in mano alla banca intesa San Paolo che l’ha inserita nelle Gallerie d’Italia.

Vicenza, come visitarla in un giorno attraverso 5 imperdibili tappe ultima modifica: 2021-04-30T15:28:36+02:00 da Valentina Mericio

Commenti

Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

Excelente nota. Me encantó. Invitamos a la comunidad a leerla. 

Julieta B. Mollo

Stupendo!

To Top
1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x